Cantami o diva di quello che vuoi – Giorno 40 e rotti…ho perso il conto.

Ne approfitto per fare un po’ di mu-si-ca nell’ipotesi che mi ascolterai… Ne approfitto per scrivere qualcosa, nell’ipotesi che mi leggerai… Per chi scrivi?! Per chi vìola il tuo diario. Per quello che vorresti fosse il tuo amante. Per il tuo amore del liceo che non sai neanche se è ancora vivo, ma non si … Leggi tutto Cantami o diva di quello che vuoi – Giorno 40 e rotti…ho perso il conto.

Giorno 27

07/04/2020 Siamo al giorno 27 di questa quarantena e di questa parte di Italia. Nell’altra parte, al nord,  hanno iniziato prima. Sono circa al 31esimo giorno. Io leggo qualunque cosa che riguardi oli essenziali, alimentazione a base vegetale in tutte le sue declinazioni, i “classici” della crescita personale, i classici della letteratura italiana e non, … Leggi tutto Giorno 27

Giorno 26

06/04/2020 Esistono esseri che pensano, mangiano, sognano, amano a un livello superiore. Vibrano così alti che ti gira la testa. Sarà l'altitudine. Con queste persone non c'è bisogno di spiegare troppo, non c'è bisogno di alzare la voce, perché ti ascoltano fino in fondo prima di prendere la parola sincerandosi, innanzitutto, di aver capito quello … Leggi tutto Giorno 26

Giorni 22/23/24

04/04/2020 La colpa è delle scie chimiche, dalla terra piatta, è un complotto internazionale…no signori, la colpa è del fatto che io non sono stata programmata per far fare i compiti a un adolescente di 13 anni alto 1,87 che bestemmia tutto il tempo anche guardandoti in faccia, a sfregio. Che ridacchia tutto il tempo … Leggi tutto Giorni 22/23/24

Giorno 21

01/04/2020 E mentre scrollo fb ( che, secondo il pernienteveganofiglio2, è roba da vecchi ) mi imbatto nel video di mia cognata, che è una bravissima ballerina di tango, e che immortala i suoi piedi in una sequenza che ti fa subito venire voglia di comprare le scarpe come le sue, che magari sono magiche … Leggi tutto Giorno 21

Giorno 20

Data astrale 31/03/2020 Spazio, ultima frontiera. Scendo su un nuovo pianeta chiamato “Ventesimo Giorno”. Dalle prime analisi l’atmosfera è accogliente anche se il pianeta sembra disabitato. Mi accingo ad andare in perlustrazione. Sono il capitano, ma preferisco lasciare il resto dell’equipaggio sulla navicella. Porto con me una mascherina per evitare contaminazioni anche se l’aria è … Leggi tutto Giorno 20

Giorno 19

30/03/2020 Lucidità, ottimismo, programmazione. Io quando programmo mi sento al sicuro. Faccio liste per tutto. Quella della spesa, planning settimanale di cosa mangeranno i pernienteveganifigli, planning di quello che mangerò io, spese mensili della casa, piano editoriale dei miei post su Ig e sul blog, programmazione giornaliera delle attività di qualunque tipo e, di più … Leggi tutto Giorno 19