Polpette broccolo, patate, lupini. Facili facili.

Queste polpettine le faccio spessissimo perchè sono troppo facili e poi si sa che le polpette piacciono a tutti, ma proprio a tutti…no, ai #pernienteveganifigli non piacciono ma perchè c’è un che di verde che disturba l’occhio. Gli passerà, vero?

Comunque, adolescenti a parte, sono polpettine versatili che potete modificare a piacimento a seconda dei vostri gusti e di quello che avete in frigo.

Io ho usato broccolo barese, patate, lupini e farina di piselli. Sulle dosi ho fatto un po’ a occhio. Ma vediamo se riesco a codificarle.

Indicativamente le dosi sono per due, ma sappiamo tutti che le polpette vanno fatte in abbondanza, quindi sentitevi liberi di raddoppiare o triplicare la dose a vostro piacimento!

Ingredienti x 2 persone

150 gr patate lessate e poi schiacciate
150 gr broccolo barese al vapore
50 gr di lupini sbucciati e frullati
sale (poco, i lupini sono sempre un po' salati)
pepe (se vi piace, a me sì)
farina di piselli (o di ceci) quanto basta

Mettete in ammollo i lupini con tutta la buccia per almeno un’ora.

Nel frattempo cuocete i broccoli e le patate. Devono essere molto morbidi. Io prediligo la cottura al vapore, ma vedete voi cosa preferite.

Schiacciate le patate con lo schiacciapatate e frullate separatamente il broccolo fino a una consistenza morbida ma non troppo.

Scolate i lupini, sbucciateli e frullateli. Anche in questo caso vedete voi se frullarli molto o poco.

Unite patate, broccolo, lupini in una boule. Mischiate tutto con una forchetta o, molto più comodo, con le mani (potete usare i guanti di lattice). Aggiustate di sale e pepe e formate delle polpettine aiutandovi, se lo avete, con un porzionatore di gelato. Se no va benissimo un cucchiaio. La consistenza deve essere molto morbida (se occorre aggiungete un po’ di latte vegetale senza zucchero) perchè se le cuocete in forno tenderanno a seccarsi. In questo modo rimarranno comunque morbide.

Passate le polpettine nella farina di piselli.

Io le schiaccio un po’ al centro in modo che diventino simili a dei mini burger e poi le cuocio in padella con poco olio e per pochi minuti per lato. Provate anche in forno se preferite.

*varianti : sostituite le patate con patate dolci, i broccoli con cavolfiore o altre verdure (carote, topinambur, verza, zucchine) o legumi (borlotti, lenticchie, lenticchie rosse decorticate).

Bon appétit!

 

Un pensiero su “Polpette broccolo, patate, lupini. Facili facili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.