PANCAKES O CREPES DI SORGO E GRANO SARACENO (gluten free, sugar free)

I pancakes li faccio spesso, per colazione, sia per il pernienteveganofiglio1 (il 2 non li ama, sigh!), sia per amiche e sorelle quando mi vengono a trovare.

Il pancake è sinonimo di “colazione domenicale” perché si pensa, erroneamente, che ci voglia un sacco di tempo per farli, in realtà ci vuole pochissimo soprattutto se avete il Bimby o un mixer.

In caso contrario una ciotola capiente e una frusta a mano (o elettrica per i più tecnologici) è più che sufficiente.

Ho già postato un articolo sui pancakes (con ricette), che trovate QUI, ma questa è talmente riuscita che la voglio assolutamente condividere!

Inoltre, con lo stesso impasto, potete fare anche le CREPES. Basterà allungare un po’ la pastella con latte o acqua per avere la consistenza desiderata (deve essere fluida rasentando la consistenza liquida, ma non troppo).

Essendo senza zucchero potrete abbinare sia il dolce che il salato.

Ingredienti :

  • 40 gr olio di semi di girasole bio e spremuto a freddo (oppure olio di cocco deodorato)
  • 300 gr *bevanda d’avena (per pancakes tendenti al dolce : avena, riso, cocco ; tendenti al salato : soia, sorgo, mandorla)
  • 100 gr farina di sorgo
  • 70 gr farina di grano saraceno (è amarognola, quindi mettetela sempre in minor quantità)
  • 30 gr di amido di tapioca (rispetto all’amido di mais è elasticizzante e ha un indice glicemico più basso)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto di mele

*tutte le bevande vegetali sono da intendersi senza zuccheri aggiunti e biologiche

Procedimento :

  1. In una ciotola capiente mettete tutti i liquidi
  2. Emulsionate con la frusta
  3. Prendete un passino e aggiungete, sempre mescolando, le farine poco alla volta setacciandole per non creare grumi
  4. Mettete una padella antiaderente sul fuoco e fate scaldare
  5. Se avete tempo fate riposare 20 minuti, se no aggiungete il bicarbonato e l’aceto, mescolate brevemente e iniziate a fare i vostri pancakes sulla padella ben calda (2 minuti per lato circa, devono dorarsi)
  6. Servite ben caldi con frutta fresca o cotta (le mele cotte alla cannella sono perfette!), sciroppo d’acero o, se preferite, con qualcosa di salato.
  7. Se avete un mixer o il Bimby, tutti gli ingredienti assieme, mischiare per 10 secondi a una velocità media (vel 5 x il Bimby)

Bon appétit!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.