Giorno 11

22/03/2020 E’ arrivato il signore delle bolle di sapone. Quello con i trampoli. Ha due stecche lunghe collegate da un filo. Riesce a produrre delle bolle gigantesche e ha deciso che dovevamo entrare in una di queste e rimanerci per un po’. “Starete più al sicuro. Finisce presto”. Allora ci aggiriamo in questo spazio che … Leggi tutto Giorno 11

Giorno 10

21/03/2020 La percezione dello spazio comincia a cambiare. Sono Alice nel paese delle meraviglie e ho bevuto la pozione che fa rimpicciolire, ma ho lasciato la chiave sul tavolo, quella che mi consentirebbe di uscire e, mangiando il biscotto, sono diventata enorme e ora la casa è piccola e stretta. Vediamo se domani passerà il … Leggi tutto Giorno 10

Giorno 9

20/03/2020 Da quando il mio ex marito se n’è andato, mi sono riappropriata di una serie di spazi di cui non mi rendevo neanche più conto. In preda a una sorta di anestesia matrimoniale? Comunque, il letto è uno di quegli spazi. Ah! Ora sì che potrò dormire spaparanzata, in diagonale, finalmente al centro del … Leggi tutto Giorno 9

Giorno 8

19/03/2020 Cercavo un libro nella libreria in sala. E’ grande e in alcuni punti, vista la profondità delle mensole, ho disposto i libri in due file, una dietro e una davanti. In quella davanti ci sono i libri che probabilmente consulterò, in quella dietro i libri “improbabili”. In alto, sempre su due file (non per … Leggi tutto Giorno 8

Giorno 7

18/03/2020 Sembrava una normale giornata di quarantena, scuola online con connessioni difficilissime, yoga a pranzo e nel pomeriggio, che tanto dove devi andare?, un paio di telefonate, l’immancabile telefonata del papà dei ragazzi che ormai chiama random a tutte le ore ma se lo richiami non risponde mai, un’incursione (sul pianerottolo) della ex suocera portatrice … Leggi tutto Giorno 7

Giorno 6

17/03/2020 Darsi da fare, pulire tutta la casa, fare yoga online, portare i cani fuori due volte al giorno, pianificare tutto come se fossi l’amministratore delegato di una holding. Serve. Per l’anestesia del cervello. Per inculcarti che tutto finirà presto e che “andrà tutto bene” secondo slogan dopo “iorestoacasa”. Sono normalmente un’inguaribile ottimista MA le … Leggi tutto Giorno 6

Giorno 5

16/03/2020 Finalmente un bel lunedì produttivo con appuntamenti, scuola online, darsi da fare, la spesa della settimana, organizzare il blog, Ig, FB, il video del giorno…eccheccavolo un po di sana vita stressante come una volta! Cos’è sto lassismo, sta rilassatezza, tutti fuori a cantare sui balconi, i vicini che fanno ginnastica in giardino, magari fate … Leggi tutto Giorno 5

Giorno 4

15/03/2020 Dopo i primi tre giorni di assestamento, la popolazione del mio quartiere ha recuperato una contentezza che non mi ricordavo di avere mai visto. Poche lamentele, molte battute, molta voglia di condividere qualsiasi cosa anche a distanza. Gli appuntamenti sul balcone alle 6 di pomeriggio stanno diventando consuetudine. Persino la signora dell’ultimo piano del … Leggi tutto Giorno 4

Giorno 3

14/03/2020 Ma che bella giornata nuvolosa, di quelle che ti viene voglia di stare a casa…ah già ci staremo fino al 4 Aprile…mumble, mumble. Invece vado alla Posta con mascherina ma senza guanti. Non li ho trovati, ma non toccherò niente di niente. A casa ho preparato uno spruzzino con alcool e acqua e al … Leggi tutto Giorno 3

Quarantena giorno due

13/03/2020 Il pernienteveganofiglio1 non vuole saperne affatto di fare i compiti, né di leggere, né di far di conto. Si aggira per casa a volte saltellando come un passero, a volte a lunghe falcate come una tigre in gabbia. Discutiamo animatamente sulla sua riluttanza a comporre un tema che descriva prima oggettivamente e poi soggettivamente … Leggi tutto Quarantena giorno due