FIGLI IN CRESCITA elogio alla madre perfetta che non sarò mai (Paninetti semintegrali alle patate)

toa-heftiba-106430

Dopo molto tempo riesco a portare i miei figli, e le figlie della mia amica, al lago.

Organizzo la borsa frigo. Sono orgogliosa di me. Ho tutto quello che mi serve e che piace ai miei figli, da assemblare direttamente in loco. Peccato che ho lasciato il PANE a casa…allora li rimpinzo con il companatico. Mio figlio di 11 anni è alto 1 metro e 65, magrissimo e per riempirlo ci vuole ben altro che il companatico. Il piccolo invece tende ad ingrassare quindi tento di arginarlo. Un gioco di equilibri.

Morale : la frutta la mangiamo io e le ragazze. I due mostri si rimpinzano di tutto il resto senza farsi blandire dalle cose sane…dovessero fare bene!

PANINETTI SEMINTEGRALI alle patate

650 gr farina (400 zero, 150 integrale) 
150 gr patate lesse schiacciate con lo schiacciapatate
330 gr acqua tiepida (230+100)
15 gr lievito di birra 
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di zucchero di canna (o di sciroppo di riso/agave)
10 gr sale

Sciogliete il lievito di birra in 100 gr di acqua tiepida (mi raccomando, tiepida non calda) assieme al cucchiaino di zucchero.

Disponete la farina a fontana e nel mezzo aggiungete le patate schiacciate, lavorate e poi a poco a poco aggiungete l’acqua con il lievito sciolto e la restante acqua, l’olio e infine il sale.

Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.

Dividete l’impasto in palline da circa 100 gr e disponete i futuri paninetti su una placca da forno rivestita di carta forno o, se le avete, in piccole teglie del diametro di circa 10/12 cm oliate.

Lasciate lievitare almeno 2 ore (i tempi di lievitazione dipendono molto dalla stagione e dal clima che avete dentro casa…e anche dal tipo di farina che usate) in un posto riparato e non troppo freddo.

Una volta cresciuti, preriscaldate il forno a 180° (statico) e cuoceteli 20 minuti circa o fino a doratura. Sfornate e fate freddare su una gratella.

 

Photo by Toa Heftiba on Unsplash

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.